Cerca nel sito

Incarichi amministrativi di vertice

 In questa sezione sono riportati i documenti e le informazioni  previste dall'articolo 14, comma 1 e articolo 41, commi 2 e 3 del  Decreto legislativo n. 33/2013 "Riordino della disciplina riguardante  gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da  parte delle PA", in vigore dal 20.04.2013, che prevedono quanto segue:

  Art. 14 - Obblighi di pubblicazione concernenti i titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo e i titolari di incarichi dirigenziali

 1. Con riferimento ai titolari di incarichi politici, anche se non di carattere elettivo, di livello statale regionale e locale, lo Stato, le regioni e gli enti locali pubblicano i seguenti documenti ed informazioni:
 
 a) l'atto di nomina o di proclamazione, con l'indicazione della durata dell'incarico o del mandato elettivo;
 b) il curriculum vitae;
 c) i compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica; gli importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici;
 d) i dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti;

 
 2. La pubblicazione degli estremi degli atti di conferimento di  incarichi dirigenziali a soggetti estranei alla pubblica  amministrazione, di collaborazione o di consulenza a soggetti esterni a  qualsiasi titolo per i quali e' previsto un compenso, completi di  indicazione dei soggetti percettori, della ragione dell'incarico e  dell'ammontare erogato, nonche' la comunicazione alla Presidenza del  Consiglio dei Ministri - Dipartimento della funzione pubblica dei  relativi dati ai sensi dell'articolo 53, comma 14, secondo periodo, del  decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni,  sono condizioni per l'acquisizione dell'efficacia dell'atto e per la  liquidazione dei relativi compensi. Le amministrazioni pubblicano e  mantengono aggiornati sui rispettivi siti istituzionali gli elenchi dei  propri consulenti indicando l'oggetto, la durata e il compenso  dell'incarico. Il Dipartimento della funzione pubblica consente la  consultazione, anche per nominativo, dei dati di cui al presente comma.

Si precisa che non sono stati conferiti incarichi amminsitrativi di vertice a soggetti estranei alla pubblica amminsitrazione.

Conferimento incarichi amministrativi a dipendenti della pubblica amministrazione:

Il Segretario Generale