Cerca nel sito

Certificato originario di stato di famiglia

Certificato originario di stato di famiglia

Il certificato originario o storico dello stato di famiglia attesta la composizione originaria del nucleo familiare. E' necessario ai fini notarili o ereditari ecc.

Possono richiedere il certificato tutti i cittadini purché in possesso dei dati anagrafici (nome cognome, data di nascita) dell’intestatario del certificato.

E’ necessario presentarsi allo sportello dell'Ufficio Anagrafe muniti di documento d’identità valido, con nome e cognome, data di nascita, indirizzo della persona per cui viene richiesto il certificato.
Il rilascio avviene di norma a distanza di alcuni giorni dopo le necessarie ricerche d’archivio.
Il certificato ha validità di 6 mesi dalla data di rilascio prorogabile nel caso in cui l'interessato dichiari, in calce al certificato, che le informazioni contenute non hanno subito variazioni dalla data di rilascio.

Presso l’Ufficio Anagrafe, per i certificati in carta libera, bisogna pagare allo sportello i diritti di segreteria. Per i certificati in bollo, bisogna pagare i costi della marca da bollo e i diritti di segreteria presso lo sportello.
Verranno inoltre applicati i diritti per ricerche di archivio di euro 5 per ogni nominativo presente nel certificato.